Mese: giugno 2010

La nostra linea del Piave: la Costituzione repubblicana del 1947

“Piave.gif” In passato ci si poteva riferire alla legge, come fonte di equità e giustizia. I governi e i parlamenti che si sono succeduti, dai primi anni ’90 ad oggi, ci hanno tolto quella che è una prerogativa dei cittadini che fanno parte di uno Stato c.d. di diritto. In Italia le leggi più bizzarre Continua

Lo smarrimento del “senso” della giustizia

“giustizia.gif”Ho la sensazione che la nostra società abbia smarrito il senso della giustizia. Quella giustizia che per i romani ha la sua radice nello “jus” (diritto), come principio inscritto nelle coscienze degli uomini e che, nella prospettiva di John Rawls – principale filosofo della politica contemporaneo -, deve essere intesa in termini di equità e Continua